Dedica 

 

Ricorda, ti dico, ricorda,

ricorda, ti dico piangendo:

le cose cambiano, dileguano

così come speranza uccide.

 

L’oceano mai torna nel fiume,

alla sorgiva non tende il torrente,

a nessuno il tempo è benigno.

 

Ma t’amo, io t’amo così

Come tutto tornasse, e ritorni.

 

 

 

 

Ol’ga Sedakova, russa, è poetessa di grande talento e forte sensibilità. Nelle sue poesie troviamo echi dei maggiori poeti di tutto il mondo, poeti che traduce ed ama, da San Francesco d’Assisi a Dante, a Baudelaire, a Pasternak.

Hai bisogno di aiuto? AVVIA