• venerdì 20 luglio 2018

Poema zen di Shinkici Takahashi

Nulla, proprio nulla

È nato,

muore, ripete la conchiglia

dallo statico rifugio.

Il suo corpo conosce le maree,

ma ella dorme sulla sabbia, al sole,

si bagna sotto la luna.

Non ha nulla a spartire

Col mare,

con altro.  Svanisce

per ogni onda che giunge.

 

Shinkici Takahashi è nato nel 1901 in Giappone, colto nelle letterature di tutto il mondo.
I poemi zen non posseggono titoli: se ne può aggiungere uno per supplire  ad accidentali debolezze.

R.F.  7 maggio 2018

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com