• venerdì 19 ottobre 2018
Ultime news

L’evoluzione dei tumori solidi, la cura e la prevenzione – Video del prof. Ciuffreda

Pubblicato il: 18 ottobre 2018

Il Prof. Libero Ciuffreda, primario del reparto Oncologia Medica 1 delle Molinette di Torino offre in questo video una panoramica sulla evoluzione delle cure dei tumori solidi. Cosa ha voluto dire il passaggio dalla ospedalizzazione al day ospital. Le terapie d'avanguardia, la cronicizzazione e il ruolo delle associazioni di volontariato nello scenario attuale. Una attenzione particolare alla prevenzione e agli stili di vita con la presentazione del nuovo e rivoluzionario farmaco anticancro: il prevenil.

Giornata delle mele

Pubblicato il: 12 ottobre 2018

Sabato 20 e domenica 21 ottobre i volontari ANAPACA saranno presenti sul sagrato di molte Chiese di Torino per distribuire un sacchetto di mele a chi vorrà sostenerci per una continuità di presenza accanto a coloro che attraversano la malattia.

La mostra personale di Guido Davico

Pubblicato il: 10 ottobre 2018

Si è chiusa domenica scorsa alla Famija Moncalereisa la mostra personale di Guido Davico, volontario Anapaca, intitolata "Immagini di viaggio e Immagini da Cesare Pavese". Molti quadri, paesaggi visitati dall'artista e opere premiate in vari concorsi di pittura. Nell'articolo alcune sue opere presentate alla mostra.

I lunedì della prevenzione e della salute

Pubblicato il: 3 ottobre 2018

Ciclo di incontri organizzato dall'Associazione "Più vita in salute" che si tengono il lunedì pomeriggio presso il Centro di Biotecnologie Molecolari - Università di Torino - Via Nizza, 52 - Torino

Terapie Car-T, Biondi (Fondazione Mbbm): «L’Accademia continui la ricerca di altre strade»

Pubblicato il: 26 luglio 2018

«Ben venga il riconoscimento del Chmp per il prodotto Novartis , di cui sono un entusiasta sostenitore, ma è importante che l’Accademia faccia sperimentazioni nuove per migliorare il profilo della sostenibilità economica e dell'accessibilità delle terapie Car-T». È questo l'auspicio di Andrea Biondi - Direttore della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (Mbbm) – che fa il punto sugli impatti in Italia dell'approvazione della prima Car-T. Qual è lo scenario di partenza?  Parliamo della leucemia linfoblastica acuta, il tumore pediatrico più frequente nel bambino e nell’adolescente fino a 18 anni, che in Italia colpisce circa 450 individui ogni anno. Oggi si può affermare che, con un grading legato all’età, circa l’80% di questa popolazione guarisce con le chemioterapie e quando si ripresenta la malattia, con il trapianto di midollo.

diventa-volontario
inserto 370x300-2
Ultimi Articoli

L’evoluzione dei tumori solidi, la cura e la prevenzione – Video del prof. Ciuffreda

Pubblicato il: 18 ottobre 2018

Il Prof. Libero Ciuffreda, primario del reparto Oncologia Medica 1 delle Molinette di Torino offre in questo video una panoramica sulla evoluzione delle cure dei tumori solidi. Cosa ha voluto dire il passaggio dalla ospedalizzazione al day ospital. Le terapie d'avanguardia, la cronicizzazione e il ruolo delle associazioni di volontariato nello scenario attuale. Una attenzione particolare alla prevenzione e agli stili di vita con la presentazione del nuovo e rivoluzionario farmaco anticancro: il prevenil.

Leggi Tutto

La mostra personale di Guido Davico

Pubblicato il: 10 ottobre 2018

Si è chiusa domenica scorsa alla Famija Moncalereisa la mostra personale di Guido Davico, volontario Anapaca, intitolata "Immagini di viaggio e Immagini da Cesare Pavese". Molti quadri, paesaggi visitati dall'artista e opere premiate in vari concorsi di pittura. Nell'articolo alcune sue opere presentate alla mostra.

Leggi Tutto

Basta un po’ di acqua e zucchero… per salvare un’ape!

Pubblicato il: 7 ottobre 2018

Se le api dovessero scomparire dalla faccia della Terra, agli esseri umani resterebbero solo 4 anni di vita. A dirlo sono ricercatori e scienziati, ecco perché anche noi, nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa per aiutarle. E non vale solo per le api del miele, ma anche per le api solitarie e per i bombi (come quello nella foto).

Leggi Tutto
La parola all'Oncologo

Se vuoi, puoi contattare l’oncologo o lo psiconcologo a cui sottoporre i tuoi dubbi, i tuoi bisogni di conoscenza della malattia oncologica, le tue paure. Riceverai una risposta privata via e-mail entro breve tempo dall’Equipe Medico-oncologica della Città della Salute e della Scienza di Torino.

Clicca Qui

Servizi Utili
Dicci la Tua..

La tua opinione su questo sito per noi è importante: ci aiuta a migliorare!
Partecipa al nostro sondaggio esprimendo la tua opinione.

Inizia