Articolo: OGNI SERA

20091128101646-7c840af1-864x400_c-800x500_c

Il segreto per rimanere attivi? Avere un cane

Ogni sera con il cane esco, svolto l’angolo e cammino cinque minuti lungo un gran viale alberato.

Costeggiamo due aiuole, passiamo un semaforo, poi traversiamo, sempre allo stesso angolo.

Una piccola anonima via, nessuno in giro. Mi fermo davanti a un portone illuminato.

È uguale, ancora. Scorro i nomi sul citofono, come se potessi trovare il suo.

Alzo gli occhi a un balcone: lui coltivava rose e gelsomini, ora è spoglio.

Quante volte, quando avevo venti o venticinque anni, mi telefonavi, e io rispondevo distrattamente, e non avevo mai tempo.

Altre, allora, erano le telefonate importanti, altre le cene che non volevo perdermi.

Ma cosa darei ora, papà, per ritrovarti per un solo minuto, e quante cose avrei da domandarti.

Adesso che ho dei figli di vent’anni capisco l’ansia pudicamente trattenuta nei tuoi occhi, e il desiderio di bene, e le domande che premevano ma non osavi farmi.

Sono esattamente le stesse che adesso io vorrei fare ai miei figli – ma non posso. Ci sono cose di cui, fra padri e figli, si tace.

Quante parole non dette, mi dico, camminando verso casa. Né dell’amore, né di Dio noi due abbiamo mai parlato.

Ma vedo ancora così vivi quei tuoi occhi: c’era tutto dentro, sperato e non pronunciato.

Il cane mi segue docile, a quella strada abituato.

di Marina Corradi

La Redazione

Altri articoli dal nostro blog

Prodotto da Alter Think e condotto da Aureliano Stingi, “La Grande C” è un podcast che siarticola in dieci puntate in cui …

Il volume “I numeri del cancro in Italia 2022”, racchiude il censimento ufficiale giunto alla12esima edizione degli aspetti relativi alla diagnosi e …

Per questa settimana Anapaca vi consiglia questa interessante serie Netflix, una produzione spagnola diretta da Daniel Sanchez Arevalo. La trama Le ragazze dell’ultimo …

Classe 1964, Gianluca Vialli non ha bisogno di presentazioni: tra i migliori centravanti degli anni 80 e 90 del XX secolo oggi …

Un cancro può colpire chiunque, anche se alcune persone sono più vulnerabili di altre. Alcuni fattori di rischio, come l’ambiente, le abitudini e i comportamenti, si …

Quando nell’agosto 2012 gli hanno dato quattro mesi di vita, Leonardo Cenci ha preso una decisione: «Non se ne parla neanche, ho …

Anapaca consiglia: 50 e 50 – Un film di  Jonathan Levine (2011) La trama Adam Lerner (Joseph Gordon-Levitt) ha 27 anni e lavora …

In Italia quello della prostata è il tumore più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta il 18,5 per cento di tutti i …

Pianista, compositore, direttore d’orchestra e scrittore italiano, Giovanni Allevi è un artista che ha saputo entrare nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni con …

Ottobre, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, sta giungendo a termine e vogliamo dedicare una riflessione sul valore del …

Un breve video con preziose parole condivise da una nostra volontaria, che da aprile opera presso l’hospice

Preziose cicatrici Il mio percorso di ricerca e speranza nella lotta al tumore al seno di Viviana Galimberti – Ed.Rizzoli Non è …