Articolo: I capperi contro le allergie

Arriva dal cappero una risposta tutta naturale al problema delle allergie. I principi attivi di questa pianta potrebbero divenire una valida alternativa agli antistaminici. La scoperta tutta italiana. lm&sdp, La Stampa.it

 

Capperi, che sorpresa! La pianta del cappero, che produce i noti boccioli utilizzati in cucina, è stata trovata essere attiva nel combattere diverse forme di allergia. E sono i ricercatori dell’Università di Catania ad aver evidenziato che gli estratti della Capparis spinosa sono efficaci contro i sintomi di alcune forme allergiche, in particolare quelle attivate dai più diversi e noti tipi di allergeni.

Ad aver incuriosito il prof. Francesco Bonina, farmacologo dell’Università di Catania, è stata la particolare predisposizione di questa pianta a crescere anche in condizioni climatiche estreme, quali temperature elevate, vento forte, aridità totale…

La Capparis spinosa infatti, appartiene alla famiglia delle Capparidaceae ed è originaria delle regioni africane – questo uno dei motivi per cui per esempio sopporta le temperature elevate. E’ stata diffusa dagli arabi in Asia e in Europa intorno al XVI secolo, in modo particolare nell’isola di Pantelleria, patria del noto e omonimo cappero di Pantelleria.

Partendo da queste constatazioni, il professor Bonina ha deciso di condurre e coordinare una serie di studi sul principio attivo contenuto nei boccioli floreali. I primi risultati e le evidenze scientifiche hanno consentito di individuare un notevole effetto protettivo da parte del cappero nei confronti dei più comuni allergeni.

Il passo successivo dei ricercatori dell’Università di Catania è stato formulare e testare un prodotto a base di Capparis Spinosa che potesse divenire una valida e naturale alternativa ai più comuni  antistaminici. I ricercatori lo hanno poi testato in combinazione sinergica con altri principi attivi noti per le loro proprietà antistaminiche.

Ne è nata così un formulazione che si compone di un mix di estratti ottenuti dal cappero, dalle foglie d’Olivo e di Ribes nero e, infine, dalla radice di liquirizia.

Questa combinazione di principi attivi naturali si è dimostrata efficace nel sostenere le difese immunitarie e favorire la funzionalità delle vie respiratorie.

Allo stesso tempo riduce i sintomi provocati dai più comuni allergeni – come pollini, polvere, alimenti, agenti chimici – divenendo un valido aiuto non solo nella fase acuta, ma anche nella prevenzione della risposta allergica.

Ecco dunque un’altra piacevole sorpresa dalla Natura nell’aiutare a contrastare i diversi disturbi che spesso accompagnano la vita di tutti noi.

Altri articoli dal nostro blog

Prodotto da Alter Think e condotto da Aureliano Stingi, “La Grande C” è un podcast che siarticola in dieci puntate in cui …

Il volume “I numeri del cancro in Italia 2022”, racchiude il censimento ufficiale giunto alla12esima edizione degli aspetti relativi alla diagnosi e …

Per questa settimana Anapaca vi consiglia questa interessante serie Netflix, una produzione spagnola diretta da Daniel Sanchez Arevalo. La trama Le ragazze dell’ultimo …

Classe 1964, Gianluca Vialli non ha bisogno di presentazioni: tra i migliori centravanti degli anni 80 e 90 del XX secolo oggi …

Un cancro può colpire chiunque, anche se alcune persone sono più vulnerabili di altre. Alcuni fattori di rischio, come l’ambiente, le abitudini e i comportamenti, si …

Quando nell’agosto 2012 gli hanno dato quattro mesi di vita, Leonardo Cenci ha preso una decisione: «Non se ne parla neanche, ho …

Anapaca consiglia: 50 e 50 – Un film di  Jonathan Levine (2011) La trama Adam Lerner (Joseph Gordon-Levitt) ha 27 anni e lavora …

In Italia quello della prostata è il tumore più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta il 18,5 per cento di tutti i …

Pianista, compositore, direttore d’orchestra e scrittore italiano, Giovanni Allevi è un artista che ha saputo entrare nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni con …

Ottobre, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, sta giungendo a termine e vogliamo dedicare una riflessione sul valore del …

Un breve video con preziose parole condivise da una nostra volontaria, che da aprile opera presso l’hospice

Preziose cicatrici Il mio percorso di ricerca e speranza nella lotta al tumore al seno di Viviana Galimberti – Ed.Rizzoli Non è …