Articolo: La realtà non è come ci appare

recensione

La realtà non è come ci appare    di Carlo Rovelli

Edit.: Raffaello Cortina, pag. 242 , anno 2014, € 22

 

 

Tempo, spazio e materia appaiono generati da un pullulare di eventi quantistici elementari. Comprendere questa tessitura profonda della realtà è l’obiettivo della ricerca in gravità quantistica, la sfida della scienza contemporanea dove tutto il nostro sapere sulla natura viene rimesso in questione.

Carlo Rovelli, uno dei principali protagonisti di questa avventura, conduce il lettore al cuore dell’indagine in modo semplice e avvincente. Racconta come sia cambiata la nostra immagine del mondo dall’Antichità alle scoperte più recenti: l’evaporazione dei buchi neri, l’Universo prima del big bang, la struttura granulare dello spazio, il ruolo dell’informazione e l’assenza del tempo in fisica fondamentale.

L’autore disegna un vasto affresco della visione fisica del mondo, chiarisce il contenuto di teorie come la relatività generale e la meccanica quantistica, ci porta al bordo del sapere attuale e offre una versione originale e articolata delle principali questioni oggi aperte. Soprattutto, comunica il fascino di questa ricerca, la passione che la anima e la bellezza della nuova prospettiva sul mondo che la scienza svela ai nostri occhi.

L’autore

Carlo Rovelli, creatore di una delle principali linee di ricerca in gravità quantistica, è tra i fisici teorici più attenti alle implicazioni filosofiche dell’indagine scientifica. Membro dell’Istituto universitario di Francia e dell’Accademia internazionale di filosofia delle scienze, dirige il gruppo di ricerca in gravità quantistica dell’Università di Aix-Marsiglia. Collabora con il Domenicale del Sole24Ore.

Altri articoli dal nostro blog

Prodotto da Alter Think e condotto da Aureliano Stingi, “La Grande C” è un podcast che siarticola in dieci puntate in cui …

Il volume “I numeri del cancro in Italia 2022”, racchiude il censimento ufficiale giunto alla12esima edizione degli aspetti relativi alla diagnosi e …

Per questa settimana Anapaca vi consiglia questa interessante serie Netflix, una produzione spagnola diretta da Daniel Sanchez Arevalo. La trama Le ragazze dell’ultimo …

Classe 1964, Gianluca Vialli non ha bisogno di presentazioni: tra i migliori centravanti degli anni 80 e 90 del XX secolo oggi …

Un cancro può colpire chiunque, anche se alcune persone sono più vulnerabili di altre. Alcuni fattori di rischio, come l’ambiente, le abitudini e i comportamenti, si …

Quando nell’agosto 2012 gli hanno dato quattro mesi di vita, Leonardo Cenci ha preso una decisione: «Non se ne parla neanche, ho …

Anapaca consiglia: 50 e 50 – Un film di  Jonathan Levine (2011) La trama Adam Lerner (Joseph Gordon-Levitt) ha 27 anni e lavora …

In Italia quello della prostata è il tumore più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta il 18,5 per cento di tutti i …

Pianista, compositore, direttore d’orchestra e scrittore italiano, Giovanni Allevi è un artista che ha saputo entrare nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni con …

Ottobre, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, sta giungendo a termine e vogliamo dedicare una riflessione sul valore del …

Un breve video con preziose parole condivise da una nostra volontaria, che da aprile opera presso l’hospice

Preziose cicatrici Il mio percorso di ricerca e speranza nella lotta al tumore al seno di Viviana Galimberti – Ed.Rizzoli Non è …