Articolo: Ridere è una cosa seria

Ridere fa bene al corpo, alla mente e allo spirito. Ben lo sanno gli decine di migliaia di persone che, nella sola Europa, hanno partecipato al World Laughter Day 2013 per seppellire con una risata tutto il male che opprime l’essere umano. Tutti i vantaggi del ridere e dello yoga della risata. lm&sdp, La Stampa.it

 

Usa sana risata può fare molto.
Non solo può aiutare a sollevare l’umore ma, come suggerito ormai da numerose ricerche, ridere fa bene alla salute – non solo quella fisica, ma anche a quella mentale e, perché no, a quella spirituale.

E’ ormai noto che sono molti gli psichiatri e gli psicologi che, per esempio, consigliano la terapia della risata (o yoga della risata) ai pazienti affetti da disturbi e malattie mentali come schizofrenia, disturbi bipolari, depressione sia media che grave e così via.

I cosiddetti workshop della risata, poi, sono oggi scelti e promossi anche da grandi aziende, che li fanno frequentare ai propri dipendenti e dirigenti. I risultati pare siano sorprendenti.

«La risata è più di una semplice risata: non è solo sciocca – spiega a topnews.net.nz, Lotte Mikkelson, un’istruttrice di yoga della risata – Per mantenere i cambiamenti fisiologici e benefici che otteniamo dal ridere, abbiamo bisogno di farlo ogni giorno».

Le sessioni di yoga della risata combinano la pratica di respirazione rilassata, con sessioni di risate indotte per alleviare stress e tensione repressi. I vantaggi dello yoga della Risata e le risate terapeutiche sono incredibili e cambiano la vita, sostengono a unitedmind.co.uk, di cui fa parte Lotte Mikkelson.

Quando si praticano le tecniche regolarmente l’azione benefica sulla vita avviene in tutti gli ambiti: da quello personale a quello del lavoro, spiegano gli esperti di UnitedMind.

Secondo loro, ridere e sorridere solleva l’umore all’istante, aumenta la salute e il benessere. In più, aumenta l’energia personale con risvolti positivi nelle attività di ogni giorno. Non solo ne beneficia il lavoro, ma anche i rapporti interpersonali e quelli di coppia.

A UnitedMind hanno stilato un elenco (non esaustivo) di quelli che sono i vantaggi offerti dal praticare lo Yoga della Risata.
– Riduce lo stress mentale.
– Offre benefici alle persone con artrite.
– Ottimo per combattere allergie e asma.
– Buono per i diabetici.
– Modifica in positivo lo stato dell’umore.
– Favorisce l’equilibrio emotivo.
– Combatte e rimuove lo stress.
– Aiuta le persone che soffrono di insonnia.
– Aiuta a superare il dolore.
– Può alleviare la paura e l’ansia.
– Può sviluppare il senso dell’umorismo.
– E’ un buon aiuto per la digestione.
– Combatte lo stress da lavoro.
– E’ un fantastico allenamento cardiaco.
– Regola la respirazione.
– Agevola la pratica del fitness o il dimagrimento.
– E’ incredibile per il benessere generale.
– Aiuta a sviluppare rapporti di buona qualità.
– E’ uno strumento di gestione della rabbia.
– Mantiene giovani e belli.

Insomma è proprio il caso di dire che ridere è una cosa seria, visti i vantaggi che può dare.
Non perdiamo dunque occasione per farci due (o anche più) sane risate – anche quando riteniamo non sia il caso o perché abbiamo paura di sembrare ridicoli.

 

Se poi vogliamo partecipare al World Laughter Day, il prossimo appuntamento è per sabato 4 maggio 2014 (per maggiori informazioni si può visitate il sito www.laughternetwork.co.uk).

E ricordiamoci, come detto dal dottor Madan Kataria, che: «Quando si ride si cambia; quando si cambia, tutto il mondo cambia».

Altri articoli dal nostro blog

Classe 1974, Daniele Bossari è stato per molti di noi un volto noto della tv punto di riferimento dei primi anni 2000, …

Anapaca consiglia “18 Regali” – un film del 2020 di Francesco Amato    La trama Ogni anno Anna riceve dal padre un …

La mattina dopo riguarda ciascuno di noi, perché tutti – in modo diverso - l’abbiamo vissuta. Un lutto, una delusione sentimentale, un’ingiustizia sul luogo di lavoro, una catastrofe naturale, la fine di un’amicizia: all’indomani c’è la necessità di non lasciarsi sopraffare, di trovare una motivazione per andare avanti, di capire come farlo al meglio.

Sta arrivando l'estate e con essa il caldo, gli abiti leggeri, le tanto meritate vacanze e la voglia di sfoggiare un'abbronzatura da invidia. Attenzione però a non mettere a repentaglio il benessere della propria pelle!

Anapaca consiglia la visione di MARE DENTRO, un film del 2004 diretto da Alejandro Amenábar. Il film, tratto da una storia vera, racconta la storia …

    Tony -giornalista in un piccolo giornale locale che si occupa di strambe notizie- e sua moglie Lisa sono una coppia …

Due ore alla settimana possono sembrare poche per cambiare in meglio lo stato di salute o il benessere di una persona. Eppure, se passate a contatto con la natura, possono essere sufficienti. È quanto emerge da uno studio pubblicato nel Regno Unito.

LA FORZA DELLA MENTE (WIT, il titolo in inglese) è un film americano del 2001 tratto dal dramma di Margaret Edson Wit. …

“La morte è molto più di un evento medico. È un tempo di crescita, un processo di trasformazione che ci apre alle più profonde dimensioni della nostra umanità. La morte risveglia la presenza, cioè un'intimità con noi stessi e con tutto ciò che è vivo"

È un libro che parla d’amore, la forza più importante che fa muovere tutto l’universo. È un libro che racconta una storia familiare a distanza di un secolo. Ed è un inno ad una città che ‘non esiste’, Keflavík, un luogo magico tra i fiordi islandesi, che ha solo tre punti cardinali: il vento, il mare e l’eterno.

I dati a favore del vaccino contro il papillomavirus umano per la prevenzione del cancro alla cervice sono stati ulteriormente confermati da uno studio inglese, il quale ribadisce che la migliore età per la somministrazione del vaccino è in media 12 anni.

L’ascolto attivo è uno strumento indispensabile che deve sempre essere alla portata di chi accompagna un malato o una persona fragile. E' fondamentalmente una tecnica che piò essere appresa, perfezionata e allenata.