Articolo: MARE DENTRO_Film di Alejandro Amenábar

locandina

Anapaca consiglia la visione di MARE DENTRO, un film del 2004 diretto da Alejandro Amenábar.

Il film, tratto da una storia vera, racconta la storia di Ramón Sampedro e della sua lotta contro la vita. L’uomo è infatti costretto a stare a letto, a seguito di un terribile incidente che lo ha reso tetraplegico. Trascorre le sue giornate per ben 25 anni scrivendo poesie e fissando il vuoto fuori la finestra, sperando che si avvicini presto il giorno della sua dipartita. Ma l’attesa sembra sempre più straziante e soprattutto interminabile, tanto da spingere l’uomo a chiedere aiuto per morire. Comincia così una battaglia legale contro il governo spagnolo per ottenere l’eutanasia.

La vicenda non passa inosservata e tutti i media si interessano al caso, scatenando un acceso dibattito su chi avesse o meno ragione. Tra le persone che lo attaccano c’è anche un prete tetraplegico che cerca di convincerlo a rinunciare alla sua lotta contro la vita. A sostenere Ramón c’è la famiglia del fratello e Julia, una avvocatessa che può capirlo meglio di chiunque altro visto che ha la CADASIL, una malattia neurodegenerativa. Tra i due, durante la battaglia, nasce inevitabilmente l’amore. Un sentimento così forte da far pensare a entrambi di togliersi la vita insieme qualora il processo si concludesse a loro sfavore…

…Buona Visione!

Altri articoli dal nostro blog

Prodotto da Alter Think e condotto da Aureliano Stingi, “La Grande C” è un podcast che siarticola in dieci puntate in cui …

Il volume “I numeri del cancro in Italia 2022”, racchiude il censimento ufficiale giunto alla12esima edizione degli aspetti relativi alla diagnosi e …

Per questa settimana Anapaca vi consiglia questa interessante serie Netflix, una produzione spagnola diretta da Daniel Sanchez Arevalo. La trama Le ragazze dell’ultimo …

Classe 1964, Gianluca Vialli non ha bisogno di presentazioni: tra i migliori centravanti degli anni 80 e 90 del XX secolo oggi …

Un cancro può colpire chiunque, anche se alcune persone sono più vulnerabili di altre. Alcuni fattori di rischio, come l’ambiente, le abitudini e i comportamenti, si …

Quando nell’agosto 2012 gli hanno dato quattro mesi di vita, Leonardo Cenci ha preso una decisione: «Non se ne parla neanche, ho …

Anapaca consiglia: 50 e 50 – Un film di  Jonathan Levine (2011) La trama Adam Lerner (Joseph Gordon-Levitt) ha 27 anni e lavora …

In Italia quello della prostata è il tumore più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta il 18,5 per cento di tutti i …

Pianista, compositore, direttore d’orchestra e scrittore italiano, Giovanni Allevi è un artista che ha saputo entrare nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni con …

Ottobre, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, sta giungendo a termine e vogliamo dedicare una riflessione sul valore del …

Un breve video con preziose parole condivise da una nostra volontaria, che da aprile opera presso l’hospice

Preziose cicatrici Il mio percorso di ricerca e speranza nella lotta al tumore al seno di Viviana Galimberti – Ed.Rizzoli Non è …